Sista Bramini e la compagnia O Thiasos TeatroNatura

Autrice, regista, attrice e narratrice, dirige la compagnia O Thiasos che ha fondato nel 1992 e lo spazio teatrale Cantieriscalzi di Roma. Da trent'anni porta avanti un lavoro artistico a contatto diretto con gli elementi naturali come boschi, fiumi, grotte e sorgenti. Il suom è un teatro che esce dalla “scatola” che normalmente contiene attori e spettatori per aprirsi al paesaggio; un fare teatro a cielo aperto per ritrovare un legame autentico tra arte, luoghi e racconto mitico.

Camilla dell'Agnola

Diplomata al conservatorio di Milano G.Verdi. Dal 2001 fa parte della compagnia nella quale lavora come attrice, trainer e guida la ricerca vocale e musicale

“ In greco moderno Thiassos significa ‘compagnia teatrale. Il termine antico Thiasos, invece, è più vasto, si riferisce a un gruppo di persone che agiscono ispirate da una visione comune non ordinaria della realtà, a una possibilità di sintonia con le forze naturali. Attraverso l’esperienza e la ricerca artistica noi esploriamo e continuiamo a scoprire ciò che O Thiasos evoca e apre in noi tenendo viva la nostra capacità di ribellione». Sista Bramini

www.thiasos.it

MITI D'ACQUA

Spettacolo di narrazione per voce, viola e genius loci
dalle Metamorfosi di Ovidio
testo e narrazione di Sista Bramini
musica per viola scritta e interpretata da Camilla Dell'Agnola

Nelle ‘metamorfosi acquatiche’ di Ovidio ritroviamo i frammenti di un'epoca in cui l'umanità si sentiva parte della natura, immersa in un mondo di rocce, alberi, animali, fonti e fiumi di struggente bellezza e di temibile potenza.

Ascoltando quei miti ci sentiamo turbati dalla percezione di una parentela non del tutto cessata con gli elementi della natura.

Ascoltare, nella presenza vivente di un luogo incontaminato, un mito e la melodia che ne scaturisce può evocare un’emozione pura e inconsueta, che ci parla di un’appartenenza reciproca forse dimenticata: tra ciò che scorre dentro di noi e ciò che scorre fuori, nella natura circostante.