STORIE DI MEMORIE – Cort da la Selma

Laboratorio sull'ascolto e il racconto
a cura di Nicola Sordo con la collaborazione del Comune di Montagne e dell'associazione Le Ombrie e con la partecipazione dei bambini e ragazzi di Montagne

Nel laboratorio sull'ascolto e il racconto i bambini e i ragazzi di Montagne si sono muniti di registratori, videocamere, macchine fotografiche, videofonini, taccuini, carta e matita e sono andati alla ricerca di storie del passato nascoste nella memoria delle persone del paese. Sono stati a cercare le persone, le hanno fermate per la strada, hanno suonato i campanelli, bussato alle porte, citofonato ai citofoni, cercando storie di persone e di luoghi. E in questi luoghi si sono fatti accompagnare, per andare a vedere dove nascono le storie. E poi sono tornati a casa e riascoltando i racconti registrati hanno tirato fuori le storie. E così hanno costruito delle carte speciali che serviranno, durante il Festival Montagne Racconta 2015 e in futuro, a raccontare di nuovo queste storie, e a portare le persone a vedere dove le storie sono nate, dove i bambini le hanno trovate.