Nicola Sordo

Venerdì 18 luglio ore 24.00 - Sabato 19 luglio ore 24.00

Nicola Sordo è un Clown, clown musicale, cantimbanco, performer, cantimbanco, nato a Milano. Dopo l'asilo, le elementari e le medie si iscrive al liceo classico e poi si laurea in Scienze Agrarie a Milano diventando così un vero e proprio Agronomo. Nel frattempo però, esattamente nel 1998, intraprende un percorso di formazione teatrale presso la Scuola di Teatro e Arti Circensi e Teatrali di Maurizio Accattato a Milano. Qui si appassiona al mondo del clown. Studia con Jango Edwards, Johnny Melville, Peter Shub, Carlo Colombaioni, Paolo Nani.

Appena uscito dall'università la domanda che lo tormenta ogni mattina quando si sveglia è questa: agronomo o clown? Siamo a un bivio. Si accorge col tempo che in realtà non c'è nessun bivio, c'è una strada sola… Quale? Boh… E' presto per dirlo. Ma chi siamo veramente? Che cosa siamo? E dove andiamo? Si trasferisce a Trento. Forma il trio Vaffanclown con cui presenta lo spettacolo "Vaffanclown VOL.1". "Pollo libero" è il suo primo "one man with guitar live show but not only": uno spettacolo di teatro comico, canzoni, libertà. Sordo Solo è una ratatouille dei suoi pezzi migliori.

Musica per Osteria

Il ritorno di Sordo Solo. Il nostro idolo, colui che con le sue canzoni, intrise di libertà e follia, ha cambiato la vita di milioni di persone. Nelle osterie del festival, a contatto con gli spettatori, i fans e le persone di passaggio... un'occasione davvero eccezionale: succede solo a Montagne Racconta! Una storia che parla di libertà, uno spettacolo che affascina e colpisce dritto al cuore, e fa schiantare dalle risate anche le sedie!